Il segretario di Cantù  sarà vice coach a Rovello
Luca Rossini (Foto by Andrea Butti)

Il segretario di Cantù

sarà vice coach a Rovello

Luca Rossini farà il vice di Bonazzi sulla panchina della squadra che si è autoretrocessa salla serie C Gold alla serie D

Inizia dalla panchina il nuovo ciclo dell’Atena Informatica Rovello Porro, dopo la decisione di autoretrocedersi dalla serie C Gold alla serie D di basket.

Alla guida dei rovellesi è stato confermato Matteo Bonassi che così bene ha fatto nella stagione d’esordio in C Gold: il tecnico di Inverigo ha sciolto le riserve nonostante la duplice discesa di categoria. Sarà quindi il suo secondo anno da capo allenatore a Rovello, dopo i precedenti nove anni a Erba nelle giovanili e come assistente in D, C Silver e C Gold.

La novità è che l’assistente di Rovello è Luca Rossini. Già allenatore delle giovanili di Cantù e vice in serie C fino a qualche anno fa, Rossini è da una decina d’anni nello staff organizzativo della serie A, dapprima come responsabile dell’ufficio stampa e attualmente come segretario generale. Nella stagione scorsa è stato il team manager di Sassari vicecampione d’Italia e vincitore della Fiba Europe Cup.

Il 38enne di Lurago d’Erba si sdoppierà quindi di ruolo, grazie alle nuove regole sui doppi tesseramenti tra società che disputano campionati nazionali e regionali, e per la prima volta siederà su una panchina non canturina.


© RIPRODUZIONE RISERVATA