Impresa di Montoli  Il Canturino è tricolore
Andrea Montoli, classe 2002, felice dopo aver indossato la maglia tricolore della categoria juniores

Impresa di Montoli

Il Canturino è tricolore

Il portacolori del team brianzolo ha vinto il titolo italiano juniores nel Padovano.

I due primi posti, e gli altrettanti terzi, fin qui raccolti nonostante una stagione con poche gare in calendario qualcosa, in fondo, già lo avevano detto. Del trio targato Club Ciclistico Canturino 1902 scelto per rappresentare la Lombardia al campionato italiano Juniores, Andrea Montoli era peraltro dato come il più in forma. Così, infatti, è stato e, sul traguardo di Montegrotto Terme, nel Padovano,il corridore di Parabiago in forza al team del presidente Paolo Frigerio ha messo il più bel sigillo che mai gli potesse capitare, vincendo la maglia tricolore di categoria.

Suo lo sprint, perentorio, con il quale ha bruciato nel finale il toscano Lorenzo Germani con il quale si era involato a due giri dalla fine; sua, subito dopo aver attraversato davanti a tutti la linea del traguardo, la gioia per un risultato certamente pianificato, inseguito e meritato, ma comunque oltremodo difficile anche soltanto da sognare, figuriamoci da realizzare.

Il podio, il più importante della stagione, è lì a festeggiarlo ospitandolo sul gradino più alto, con l’inno di Mameli a celebrare un risultato che, a prescindere da ciò che sarà domani, rimarrà negli album dei ricordi come un momento unico, irripetibile.


© RIPRODUZIONE RISERVATA