Italian Sculling sul lago d’Orta  Pioggia di medaglie per i lariani
Matilde Sala (Lezzeno)

Italian Sculling sul lago d’Orta

Pioggia di medaglie per i lariani

Canottaggio - Lezzeno, Bellagina e Cernobbio conquistano tre ori

Brillano i colori comaschi sul lago d’Orta nella 13ma edizione delll’Italian Sculling Challenge – Memorial don Angelo Villa. Nella classifica assoluta figura al terzo posto il bellagino Gabriel Soares della Marina Militare, che guadagna il bronzo, dietro ai due tedeschi Julian Schneider e Joachim Agne, rispettivamente primo e secondo.

E’ comunque positivo il bilancio lariano con dieci medaglie d’oro conquistate nella varie categorie. Nel dettaglio calano una tripletta per parte La Sportiva Lezzeno, Bellagina e Cernobbio, mentre la Carate Urio ottiene una vittoria singola.

Cominciamo dalla squadra lezzenese con il successo di Matilde Sala davanti alla compagna di club Cristina Bazzoni nella categoria ragazzi femminile. Filippo Molteni si impone negli allievi BH1, mentre l’inossidabile Nicolas Molinari primeggia nei master.

Primo successo stagionale della linea verde targata Bellagina, con le vittorie di Omar Valli e Elena Stillitano negli allievi C, Andrea Sironi davanti a Matilde Gilardoni negli allievi B2. I colori della Cernobbio salgono sul primo gradino del podio con Giovanni Borgonovo nella categoria ragazzi, Luca Borgonovo nei cadetti e Sara Lucia Caterisano negli allievi femminile B2. Maria Torri della Carate Urio brilla nelle cadette.

Nell’Orta Lake Eights Challenge, svolta sabato in condizioni meteo molto rigide, l’ equipaggio del Comitato Piemontese ha preceduto al traguardo l’ammiraglia del Comitato Lombardia, con Jacopo Frigerio della Lario, Andrea Barelli e il timoniere Camillo Corti della Moltrasio.

Un risultato comunque prezioso se si guardano i terzi, a bordo dell’otto ribattezzato “Campioni” e guidato dal capovoga campione del mondo Giorgio Tuccinardi.

Tornato ai remi dopo quattro anni, Daniele Gilardoni si è classificato settimo nell’otto del Collegio Cardano in equipaggio con Edoardo Verzotti della Lario e Gabriel Soares della Marina Militare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA