“Italiani” Giovani a squadre miste  La Comense c’è. E con due squadre
Il gruppo femminile della Comense Scherma

“Italiani” Giovani a squadre miste

La Comense c’è. E con due squadre

La rassegna tricolore di fioretto da domani a Novara.

«Sicuramente si divertiranno molto, anche perché le squadre le hanno decise loro, in completa autogestione». La “profezia” è di Serena Pivotti, allenatrice assieme a Massimiliano Bruno, dei due team della Comense Scherma che domani mattina parteciperanno a Novara al campionato italiano Giovani a squadre miste di fioretto.

Un torneo che vedrà al via oltre trenta compagini, comprese le più forti in Italia, eccezion fatta per i gruppi militari (gli atleti con le stellette potranno però tirare nelle società civili dove si allenano). Misti due volte: per sesso, in quanto è obbligatorio avere almeno due maschi e altrettante femmine e per categoria visto che comprende sia i Cadetti che i Giovani.

Conosciamo meglio i protagonisti con la casacca nerostellata: il primo team sarà composto da Clarissa Cremonesi, Carlotta Ferrari, Arianna Proietti, Gianmarco Galvani, Francesco Griseri e Isaia Napolitano; il secondo da Giulia Cantaluppi, Margherita Introzzi, Emma Sampietro, Andrea Figini, Mattia Colombo e Marco Varisco.


© RIPRODUZIONE RISERVATA