La Lega Basket: «Nessuna ipotesi sul blocco delle retrocessioni»
Umberto Gandini, presidente della Lega Basket

La Lega Basket: «Nessuna ipotesi
sul blocco delle retrocessioni»

È arrivata la secca smentita da parte del consorzio delle società a voci che circolavano

Non c’è alcuna ipotesi di cambiamento di format o di blocco retrocessioni nella serie A di basket. Lo ha precisato la Lega Basket con una nota, aggiungendo che compete all’assemblea valutare questi temi e poi all a Fip decidere al riguardo.

«In merito a quanto riportato da alcuni organi di informazione, la Lega Basket smentisce categoricamente che sia allo studio una qualsiasi ipotesi riguardo a un cambio del format della competizione o dei playoff, o di un possibile blocco delle retrocessioni, né sul numero di squadre partecipanti alla serie A nella prossima stagione».

«Ricorda - prosegue la nota - che solo l’assemblea è competente a valutare questi temi e che spetta alla Fip ogni decisione conseguente (in effetti, la Lega è ente terzo senza poteri per agire in tal senso, ndr)».

Il numero 1 della Lega Basket ha organizzato per lunedì un incontro informale con i presidenti dei 16 club professionistici per fare il punto della situazione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA