La protesta degli Eagles «Non andremo a Milano»
I tifosi di Cantù (Foto by Butti / Pozzoni)

La protesta degli Eagles
«Non andremo a Milano»

Questo per protestare contro tutta una serie di divieti di trasferte (inclusa quella di domenica scorsa dei casertani). «Non ci avrete mai come volete voi», il motto

«Stiamo arrivando, Milano stiamo arrivando» cantava a gran voce la curva degli Eagles verso la chiusura del match di ieri con Caserta.

In verità, invece, i “curvaioli” al Forum non ci saranno. Gli Eagles Cantù 1990 comunicano infatti « che per una volta hanno deciso di essere padroni del proprio destino. Non organizzeranno infatti la trasferta di Milano, trovandosi però domenica 20 marzo alle 16 al bar Senso Unico, per valutare eventuali sviluppi!».

Questo per protestare contro tutta una serie di divieti di trasferte (inclusa quella di domenica scorsa dei casertani). «Non ci avrete mai come volete voi»: questa la chiosa.


© RIPRODUZIONE RISERVATA