La Tecnoteam sta per ritrovarsi  Ma nulla sarà più come prima
Alcune protagoniste in maglia albesina della stagione appena conclusa

La Tecnoteam sta per ritrovarsi

Ma nulla sarà più come prima

Venerdì torna in palestra la squadra che ha deluso nell’ultimo campionato. Diversi sono già gli addii.

«Non ci saranno tutte le protagoniste dell’ultima stagione in maglia albesina».

Alla vigilia del rientro in palestra (fissato per venerdì) dopo l’epilogo della stagione 2016-2017, per la Tecnoteam Albesevolley si preannuncia l’ennesima rivoluzione d’organico dopo l’annata tutt’altro che soddisfacente nel girone A di serie B1 di pallavolo femminile.

Con queste poche righe, la società del presidente Graziano Crimella ha confermato quanto era da giorni nell’aria, ossia la volontà di chiudere un capitolo - quello partito lo scorso agosto con ambizioni di promozione agli ordini dell’ex coach Luciano Villa - e naufragato con l’ottavo posto in graduatoria, posizione per nulla soddisfacente rispetto agli obiettivi iniziali. Delle attuali ragazze, ne rimarranno «solo una parte, quelle che rientrano nei piani della società per il nuovo campionato di B1».


© RIPRODUZIONE RISERVATA