La Vitasnella a Cremona
Dieci precedenti e un ex

Bilancio nettamente favorevole a Cantù (9-1) che di fronte questa volta si troverà Marco Cusin

La Vitasnella a Cremona Dieci precedenti e un ex

Sono dieci i precedenti tra Vanoli Cremona e Pallacanestro Cantù (che si affronteranno il 26 dicembre alle 20.30) con un bilancio nettamente favorevole all’Acqua Vitasnella che si è imposta in 9 occasioni.

Cremona ha infatti riportato un unico successo nella scorsa stagione battendo in casa i bianco- blu per 98 a 91 nonostante i 26 punti di Michael Jenkins.

Il massimo punteggio tra le due formazioni è stato invece raggiunto nella stagione 2009/2010, ossia all’esordio di Cremona in Serie A, con l’allora NGC Medical che si è imposta per 104 a 103 al termine di un tempo supplementare.

Più recente il maggior divario per i brianzoli che risale a due anni fa con Cantù che alla Mapooro Arena ha sconfitto la Vanoli per 87 a 60.

GLI EX

C’ è un unico ex nella sfida di venerdì tra Vanoli Cremona e Acqua Vitasnella Cantù.

Marco Cusin ha vestito la maglia bianco- blu nelle ultime due stagioni facendo registrare 4,6 punti e 3,2 rimbalzi di media nel primo anno e migliorando le proprie cifre nell’ annata passata chiusa dal centro friulano con 6,7 punti, 5,6 rimbalzi e 1,2 stoppate di media a match.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True