Mercoledì 28 Maggio 2014

L’Europeo chiama il Lario
Barche cariche di ambizioni

Laura Milani (a sinistra) ed Elisabetta Sancassani pronte per l’Europeo

A pochi giorni da Hazewinkel, ecco un nuovo appuntamento continentale del canottaggio internazionale con atleti comaschi protagonisti annunciati.

È partita infatti l’altro giorno alla volta di Belgrado la nazionale azzurra che parteciperà nel prossimo fine settimana ai Campionati europei assoluti e pesi leggeri sul bacino dell’Ada Ciganlija.

Come sempre non mancano i comaschi nella squadra del direttore tecnico Giuseppe La Mura.

Filippo Mondelli della Moltrasio fa parte dell’otto assoluto. Pietro Ruta, invece, sarà sul doppio pesi leggeri con Andrea Micheletti. Sara Magnaghi della Moltrasio e Veronica Paccagnella dell’Elpis sfidano l’Europa nel doppio assoluto.

Sara Bertolasi e Gaia Marzari della Lario saranno in lizza rispettivamente nel quattro di coppia e nel due senza.

Per i pesi leggeri donne, a Giulia Pollini della Cernobbio il compito sicuramente più arduo, dovendo gareggiare in singolo, la barca più impegnativa. Elisabetta Sancassani e Laura Milani cercano di confermare per il terzo anno consecutivo il titolo continentale in doppio.

© riproduzione riservata