Libertas, un “dottor coach” Battocchio si è laureato
Coach Matteo Battocchio festeggia la laurea

Libertas, un “dottor coach”
Battocchio si è laureato

Prestigioso traguardo personale per il tecnico di Cantù

Prima l’incontro con lo staff al completo, poi la discussione della tesi e, infine, la partenza per le meritate vacanze, in attesa di rientrare in città per dare ufficialmente avvio alla stagione 2021-2022.

Sono state giornate intense quelle vissute dall’allenatore canturino Matteo Battocchio che, dopo la chiusura del mercato della sua Pool Libertas, s’è concesso il lusso di ottenere anche la laurea in Scienze delle attività motorie preventive e adattate all’Università San Raffaele di Milano.

«L’allenamento della forza massima con squat su piano inclinato: benefici ed utilità», questo il titolo della tesi presentata, con la soddisfazione di aver impiegato con profitto l’anno e mezzo caratterizzato dall’emergenza Covid-19 e, così facendo, di aver aggiunto un ulteriore tassello al proprio curriculum professionale.

Per Battocchio, ora una pausa di una ventina e più di giorni, con la chiamata dei suoi giocatori già fissata subito dopo Ferragosto a dare ufficialmente avvio alle danze che porteranno al nuovo campionato di serie A2.


© RIPRODUZIONE RISERVATA