L’Olginatese aspetta il Como  Questa volta sul suo campo
La curva del Como contro il Gozzano (Foto by Cusa)

L’Olginatese aspetta il Como

Questa volta sul suo campo

In passato la partita è sempre stata giocata in un’altra città, domenica ci sono buone possibilità che si disputi ad Olginate

La partita contro l’Olginatese questa volta potrebbe giocarsi regolarmente sul campo di Olginate. In passato, nelle precedenti esperienze del Como in serie D, la gara era sempre stata giocata altrove. Addirittura nel 2006-2007 si arrivò a giocare la partita a Trento, per evitare eventuali problemi di ordine pubblico vista la vicinanza di Olginate con Lecco e visto il rifiuto di diverse altre sedi a ospitare la gara. Si giocò invece a Legnano Olginatese-Como del 2008, la partita che diede al Como la promozione in Lega Pro. In quel caso la scelta fu legata anche a problemi di capienza dell’impianto di Olginate, vista la grande affluenza di comaschi per festeggiare la promozione.

Questa volta al momento non sembrano esserci ipotesi di sedi alternative, anche se le questure di Lecco e di Como devono ancora comunicare le decisioni definitive. L’impianto è stato ampliato in termini di capienza, pur restando una struttura piuttosto piccola. A quanto pare, però, intorno alle 2000 persone si è in grado di arrivare, quindi potrebbe essere sufficiente.

Resta il discorso legato all’ordine pubblico. Il punto è sempre quello del timore di possibili contatti tra la tifoseria comasca e quella lecchese. C’è però in programma, per il Lecco, la trasferta in casa della capolista, Rezzato. E la tifoseria bluceleste sarà al seguito della squadra, dunque anche questo potrebbe non essere un problema. Tra oggi e domani saranno prese le decisioni definitive, ma al momento non si esclude che tutto possa svolgersi regolarmente, senza variazioni di sede né restrizioni specifiche.

© RIPRODUZIONE RISERVATA