L’Unipol Sai capolista  domani sfida Sassari
L’allenatore Marco Bergna

L’Unipol Sai capolista

domani sfida Sassari

In campo in Sardegna alle 18. Coach Bergna: «La classifica non deve farci dimenticare che tutti gli avversari possono essere pericolosi».

Terza di campionato per l’UnipolSai Briantea84, impegnata domani alle 18 sul campo della Dinamo Sassari. I biancoblù di Marco Bergna hanno vinto le prime due partite stagionali contro il Santa Lucia Roma e il Santo Stefano Avis Marche.

Adolfo Berdùn e compagni occupano ad oggi il secondo posto in classifica insieme a Porto Torres a quota quattro punti, meno due lunghezze dalla capolista momentanea Giulianova che ha superato proprio gli isolani nel turno infrasettimanale (56-77 in Sardegna).

Sassari, guidata dall’ex di turno Fabio Raimondi, è invece fanalino di coda con zero punti (ko con Giulianova e Santo Stefano).

Tra gli ex anche Bergna e Berdùn. Il primo ha allenato Sassari per quattro anni, vincendo una Supercoppa Italiana, mentre l’argentino ha giocato con i sardi per sette stagioni, conquistando due Supercoppe e una finale di Champions.

«Gara da non sottovalutare - spiega coach Marco Bergna -. La classifica non deve farci dimenticare che tutti gli avversari hanno la forza di essere pericolosi».


© RIPRODUZIONE RISERVATA