Manzi, l’ennesima zampata È il re del Tarvisio summer trail
Emanuele Manzi

Manzi, l’ennesima zampata
È il re del Tarvisio summer trail

Netta vittoria del quarantatreenne campione di Cremia nella classifica assoluta

Un’altra zampata vincente per Emanuele Manzi. Il cremiese (43 anni) si è imposto nel Tarvisio summer trail.

Non nella classifica della categoria Master ma in quella assoluta, a dimostrazione che sta attraversando un periodo di forma al top. 21 i chilometri da percorrere con un dislivello positivo di 1350 metri per la corsa in montagna in terra friulana.

Manzi ha dominato dal primo all’ultimo metro, come dimostra il “colossale” vantaggio di oltre sei minuti che ha inflitto al primo degli inseguitori. Il cremiese ha bloccato il cronometro sul tempo di 1.52’23” mentre Claudio Muller per l’argento si è dovuto accontentare di 1.58’29”.

A dare un tocco di internazionalità alla gara, il terzo posto dell’austriaco Silvio Wieltsching in 1.58’46”, che è stato anche l’ultimo ad impiegare meno di due ore.


© RIPRODUZIONE RISERVATA