Mascherpa è il terzo   degli italiani a New York
Francesco Mascherpa

Mascherpa è il terzo

degli italiani a New York

L’universitario capiaghese ha chiuso la maratona 101° assoluto facendo registrare il tempo di 2h33’56”.

Tanto onore per l’universitario capiaghese Francesco Mascherpa alla New York City Marathon. Su oltre 53mila partecipanti che hanno superato il traguardo, posto in Central Park, il comasco (trascorsi nell’Us Albatese e tesserato ora per l’Azzurra Garbagnate Milanese) è stato il terzo degli italiani (oltre 2.800 i presenti) classificandosi 101° assoluto. Ha chiuso i 42,197 km. in 2h33’56” a fronte di un personale di 2h28’16”.

Tenendo conto anche di diverse situazioni contingenti (fra cui l’emozione di essere nel contesto di un grande evento podistico internazionale) la sua prestazione nella Grande Mela è da considerarsi decisamente rimarchevole.

Primo dei nostri connazionali (54° all’arrivo) il bustocco Massimiliano Milani (2h27’30”, Atletica San Marco Acli) e secondo (97°, 2h33’45”) Thierry Ini


© RIPRODUZIONE RISERVATA