Mauri, lusinghe a Milano e Virtus  «Un onore essere accanto a loro»
Andrea Mauri sul palco con il conduttore Mino Taveri (Foto by foto Ciamillo)

Mauri, lusinghe a Milano e Virtus

«Un onore essere accanto a loro»

L’amministratore delegato ha rappresentato Cantù oggi alla presentazione del campionato di serie A.

Palazzo Varignana a Castel San Pietro - nel Bolognese - è stata la location scelta per la presentazione ufficiale della 98a edizione del campionato di Legabasket Serie A che si è tenuta nel pomeriggio. All’evento hanno partecipato le società iscritte al campionato. Tra queste, anche l’Acqua San Bernardo Cantù, rappresentata da Andrea Mauri e Alessandro Palermo, rispettivamente amministratore delegato e responsabile comunicazione del club canturino.

Condotta da Mino Taveri e Giulia Cicchiné, la presentazione ha svelato alcune novità della prossima stagione.

Per Cantù è salito sul palco Andrea Mauri: «Siamo reduci da una stagione molto difficile. Tuttavia, abbiamo deciso di rimboccarci le maniche e affronteremo presto il tema del palazzetto. Personalmente è un onore condividere questa giornata e questo campionato con Milano e Virtus Bologna, due piazze storiche che hanno fatto investimenti incredibili, che sicuramente aiuteranno a sviluppare ancora di più il “prodotto basket”. Rappresentare Cantù, una piccola cittadina, e parlare di basket insieme a queste altre prestigiose società è per noi un onore. Non ci resta che portare tanta gente al palazzetto, anche per ammirare da vicino i campioni che queste società ci hanno regalato» ha concluso Mauri.


© RIPRODUZIONE RISERVATA