Meeting di Saronno: oro e argento Sangiorgi da record, Rovellasca ok
La staffetta della Comense

Meeting di Saronno: oro e argento
Sangiorgi da record, Rovellasca ok

Il successo (con primato) di Alessio nei 300, e quello rossoblù nella staffetta. Poi le medaglia d’argento di Carolina Molteni, di Filippo Passamonti e della Comense

Oro a suon di record per Alessio Sangiorgi nei 300 piani e primo posto nella 4x100 per l’Atletica Rovellasca. “Solo argento”, anche se con il primato personale per Carolina Molteni nei 300 al femminile. Piazza d’onore anche per Filippo Passamonti nel martello e la staffetta veloce dell’Ag Comense.

Questi i risultati di spicco dei comaschi presenti nella seconda giornata del meeting riservato alla categoria Cadetti a Saronno. Carolina Molteni ha fatto proseliti nella sua abitudine di vincere, ritoccando il personale. A Saronno l’ha imitata Alessio Sangiorgi nei 300 piani. Il portacolori dell’Ag Comense non si è limitato a mettere in fila tutta la concorrenza, a partire dal compagno di società (al primo anno in categoria) Lorenzo Testa, buon secondo in 37”50, ma lo ha fatto a tempo di record. Il nerostellato è sceso così per la prima volta in carriera sotto la barriera dei 37 secondi, limando, con 36”98, il precedente limite di ben 60 centesimi.

L’ha imitato, ma solo parzialmente, Carolina Molteni che anche ieri pomeriggio ha ritoccato il personale, ma ha mancato l’appuntamento con l’oro. La stella dell’Ag Comense ha portato il suo record sui 300 piani a 41”04 (togliendo 6 centesimi al precedente) ma ha trovato sulla sua strada la varesina Ludovica Avigni che è stata l’unica capace di chiudere sotto i 41 secondi (40”90). Grande prestazione anche per Silvia Meletto. Il 42”14 ha consegnato alla nerostellata il terzo posto. Poi 6° posto per l’albavillese del Mandello, Eva Pastorelli in 43”46, 8a Arianna Pascale (Bernatese, 43”92), 9a Giorgia Maglia (Rovellasca, 44”06) e 10a Matilde Antenucci (Ag Comense, 44”90).

Molteni e Meletto, assieme alle compagne Irene Simonato ed Eleonora Re, hanno messo al collo un altro argento nella staffetta 4x100. A battere il team nerostellato (51”98) la Nuova Atletica Varese con Avigni in ultima frazione (50”68).

La staffetta 4x100 ha portato il secondo oro alla spedizione comasca a Saronno. Riccardo Burani, Mattia Samuele Auguste, Davide Alberti e Federico Dell’Acqua hanno fatto volare l’Atletica Rovellasca al primo posto con il tempo di 46”98, a precedere la Caiaratese (47”56). Argento anche per Filippo Passamonti. Il lanciatore dell’Ag Comense ce l’ha messa tutta, centrando nel martello anche il personale (portandolo, con un bel balzo in avanti, dal 27,49 a 29,39) ma nulla ha potuto contro il fuori categoria, il varesino Gioele Leoni, arrivato a 40,70.

Nei 1000 metri al maschile 5° posto per Tommaso Vanni (Atl. Mariano) in 3’04”32 mentre nel femminile posizioni di rincalzo per l’Ag Comense:8a Lisa Giobbi, 9a Ludovica Gatti e 10a Rachele Fattorini. Nel lungo 7° posto per Samuele Matia Auguste (Rovellasca) con 5,07. Negli 80 ostacoli in rosa, la migliore è stata Federica D’Onofrio, 11a. Nei 100 maschili, 14° Valerio Pappalardo (Ag Comense).


© RIPRODUZIONE RISERVATA