Metta ci riporta indietro nel tempo Cantù, che bel regalo ai tifosi
Metta World Peace al centro con Davide Marson e Andrea Mauri a sinistra e Anna Cremascoli e Sergio Paparelli a destra (Foto by Butti)

Metta ci riporta indietro nel tempo
Cantù, che bel regalo ai tifosi

Il campione ex Nba è tornato in Italia e a Vighizzolo ha incontrato squadra e sostenitori

Effetto Metta, Cantù si scuote. Forse non il bagno di folla che ci si poteva attendere, ma non erano pochi quelli che oggi pomeriggio si sono recati al Toto Caimi di Vighizzolo per riabbracciare l’ex campione dell’Nba e seguire l’allenamento della squadra di Nicola Brienza.

Metta World Peace ha fatto fare a tutti un salto indietro nel tempo. A quando il presidente Anna Cremascoli (anche lei presente) e il general manager Daniele Della Fiori lo ingaggiarono per l’ultima parte di stagione, inserendolo nell’allora Acqua Vitasnella di Pino Sacripanti.

Ora è la volta di Acqua San Bernardo e, anche solo idealmente, il fenomeno americamo oggi è tornato a vestire una maglia della Pallacanestro Cantù. Per lui una full immersion tra consigli, autografi, selfie e fotografie varie.


© RIPRODUZIONE RISERVATA