Molin (ex Cantù) a Trento  «Club con idee e persone giuste»
Emanuele “Lele” Molin

Molin (ex Cantù) a Trento

«Club con idee e persone giuste»

È ora nello staff di coach Buscaglia. È stato primo assistente di Trinchieri a Cantù nel biennio 2011-2013.

L’ex primo assistente di Andrea Trinchieri alla Pallacanestro Cantù nel biennio 2011-2013, Emanuele “Lele” Molin si è da ieri ufficialmente unito allo staff tecnico di Maurizio Buscaglia (che può sempre contare anche sugli altri due assistenti Vincenzo Cavazzana e Davide Dusmet) alla Dolomiti Energia Trento.

«Perché ho scelto Trento? È un club ambizioso, con delle idee e soprattutto con le persone giuste per portare avanti queste idee con una visione e concretizzarle - le sue prime parole - : lo si percepisce subito. Il club è all’altezza di quelli da cui provengo, ha una dimensione europea importante che si sta consolidando: voglio conoscere ogni giorno di più come funziona la “macchina Trento” e inserirmi piano piano negli ingranaggi».


© RIPRODUZIONE RISERVATA