Mondiali, Italia settima Stillitano resta a riposo
Il comasco Santino Stillitano

Mondiali, Italia settima
Stillitano resta a riposo

Il comasco ha chiuso l’esperienza di Ostrava

Si è chiuso con una vittoria e il 7° posto nella classifica finale, il Mondiale di Ostrava per l’Italia di para ice hockey. Gli azzurri, con il bregnanese Santino Stillitano in tribuna, hanno regolato per 4-0 la Slovacchia, grazie ad un primo tempo scoppiettante (3-0).

Un successo che però non cancella completamente l’amarezza per la retrocessione nel gruppo B e, soprattutto per la mancata qualificazione diretta alle Paralimpiadi di Pechino 2022. L’esame di riparazione è fissato a novembre, quando la nazionale si giocherà l’ultima chance.

Negli ultimi due incontri contro la Slovacchia (finale e nel girone), ininfluenti per gli obiettivi programmati, coach Da Rin ha mandato sul ghiaccio diversi giovani, in chiave futura, tenendo fuori, tra gli altri, il portiere Stillitano, che rimane comunque uno dei punti di forza per puntare alle Paralimpiadi del prossimo marzo. L. Spo. -G. Ans.


© RIPRODUZIONE RISERVATA