Montini torna a San Vitale  dopo la finale scudetto
Walter Montini con la divisa di Winterthur (Foto by Simone Clerici)

Montini torna a San Vitale

dopo la finale scudetto

Per il coach ex Comense «è stata comunque una bella esperienza, nonostante le problematiche di chi subentra a metà stagione»

Dopo aver disputato la sua prima finale scudetto della Swiss Basketball League femminile a Winterthur, Walter Montini torna in Ticino a Riva San Vitale. Per il coach cermenatese si è chiusa infatti la breve ma prestigiosa esperienza sulla panchina zurighese.

«E’ rientrato il precedente allenatore, che insieme alla moglie-presidente è anche fondatore della società – spiega Montini -. Nel contempo alcune giocatrici hanno abbandonato per motivi di lavoro o di studio, e così dopo aver disputato la finale per lo scudetto hanno deciso di autoretrocedersi. Mi avevano proposto di allenare la squadra maschile: pur essendo in terza lega, è una buona piazza, ma non se n’è fatto niente».

Per il coach ex Comense «è stata comunque una bella esperienza, nonostante le problematiche di chi subentra a metà stagione. Il livello era alto, il roster era quasi da Eurocup».


© RIPRODUZIONE RISERVATA