Doppietta al Mugello: Carnevali ora vede il titolo

Le prime vittorie della carriera. Leadearship nel mirino e avrà un vantaggio

Doppietta al Mugello: Carnevali ora vede il titolo
Leonardo Carnevali sul podio del Mugello

Leonardo Carnevali ha ottenuto le prime sue due vittorie nella Sp300 di motociclismo, all’interno del campionato italiano di categoria. È successo al Mugello, nelle due gare della terza prova del campionato.

E adesso, il pilota di Guanzate, che corre con la Kawasaki del Team Pedercini, mette nel mirino il titolo italiano. Perché in classifica è secondo, a 15 punti da Vannucci (ieri due volte secondo), e può contare su due particolari che potrebbero anche favorirlo.

Il primo è che Vannucci non correrà la prossima gara a Misano a fine luglio, perché impegnato nel mondiale di categoria. Il secondo è che il risultato di Vannucci potrebbe aprire la porta a un reclamo: il rivale infatti nel corso dell’ultimo giro ha toccato la porzione verde oltre il cordolo alla curva dell’Arrabbiata, cosa che procura una penalizzazione. Vannucci aveva vinto in volata, ma poi è stato retrocesso di una posizione.

Cosa non torna? Che per la stessa infrazione lo scorso anno Carnevali era stato penalizzato di sei secondi, perdendo tre posizioni. Cosa che sarebbe successa anche a Vannucci, se punito con identica sanzione. La differenza starebbe in un pacchetto di punti a favore di Carnevali.

In gara 1 il comasco aveva vinto in volata, dopo una gara solitaria in coppia con il rivale. «Sono contento: il titolo è il nostro obiettivo sin dall’inizio della stagione. Dopo lo zero all’inizio, abbiano fatto tre secondi posti e due vittorie. Dunque il passo è quello buono. Con la squadra mi trovo molto bene».
N. Nen.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}