Nel pomeriggio l’addio a Tofani  Storico presidente della Pall. Como
Il compianto Luciano Tofani

Nel pomeriggio l’addio a Tofani

Storico presidente della Pall. Como

Dopo una grave malattia si è spento all’età di 78 anni. Era entrato in società nel 1982 nell’allora Breccese.

È scomparso all’età di 78 anni dopo una grave malattia Luciano Tofani, storico dirigente della Pallacanestro Como di cui era presidente da vent’anni. Era entrato in società nel 1982 nell’allora Breccese, diventando poi consigliere quando nel 1998 il club del capoluogo cambiò denominazione, fino ad essere eletto presidente nel giugno del 2000.

Ha dunque vissuto in prima persona tutta l’epopea comasca: iniziata nel 1988 con la leggendaria triplice promozione consecutiva dalla Promozione alla serie B2 (allora nazionale), e proseguita con il fantastico ciclo degli anni Novanta e Duemila comprendente 14 campionati in B2 e 7 in C1. Nessun altro sodalizio della nostra provincia, Cantù a parte, è stato così in alto.

Nel 2010 il passo indietro e la ripartenza dalla Promozione, e successivamente la nascita del consorzio Lario Basket Project con la società satellite Polisportiva Comense. Ieri la stessa Pol.Comense ha annullato gli allenamenti in segno di lutto.

Nella sua società Tofani è stato dirigente del figlio Dario (dapprima giocatore e allenatore, e attualmente consigliere) e del nipote Jacopo. «Ho ricevuto tantissimi attestati di cordoglio e di stima e ringrazio tutti - ha detto Dario -. Vuol dire che mio padre ha seminato tante cose belle. Era innanzitutto una persona seria e corretta». Il funerale si svolge oggi alle 15.30 nella chiesa di Santo Stefano a Fino Mornasco.


© RIPRODUZIONE RISERVATA