Non c’è soltanto Cremona-Cantù  La giornata è all’insegna dei derby
La squadra canturina sarà in campo domani alle 21 a Cremona (Foto by foto Butti)

Non c’è soltanto Cremona-Cantù

La giornata è all’insegna dei derby

Domani sono in programma anche Reggio Emilia-Virtus Bologna e Milano-Varese.

Pomeriggio domenicale caratterizzato dalla disputa di due derby nel contesto della settima giornata d’andata in serie A.

Quello in programma domani alle 17 sarà il derby emiliano numero 49 tra Reggio Emilia e Virtus Bologna. Vincendo contro Reggio Emilia, la ”V” otterrebbe la settima vittoria in sette gare.

Soltanto in altri due campionato aveva fatto meglio: nella stagione 1976/77 dove aveva ottenuto a inizio stagione 8 vittorie di fila e nella stagione 1997/98 dove aveva iniziato il campionato con 13 vittorie, record societario.

Da segnalare che si tratta del primo “tutto esaurito” in gare di campionato da quando è stato completato il restyling del PalaBigi (4.530 posti).

Un mezzoretta più tardi, più a nord, ecco il derby numero 86 giocato a Milano tra Olimpia e Pallacanestro Varese: 58 le vittorie di Milano e 27 quelle di Varese. In generale nelle ultime 6 stagioni solo una vittoria per Varese, arrivata nel 2017/18. L’ultima vittoria in campionato della Pallacanestro Varese a Milano è giunta nella stagione 2012/13.

La serata si concluderà con l’ultimo posticipo, quello tra Cremone e Cantù (alle 21), terzo derby di questo turno di campionato. Entrambe le squadre vengono annunciate al gran completo: la Vanoli ritrova - pur non essendo fisicamente al meglio - Diener e Ruzzier che hanno saltato l’ultima partita a Venezia, mentre la San Bernardo potrà contare sia su Burnell sia su Rodriguez che in questi giorni hanno accusato problemi intestinali (il primo) e fastidi fisici (il secondo).


© RIPRODUZIONE RISERVATA