Non più solo pallacanestro  Un Di Giuliomaria nel calcio
Elia con papà Di Giuliomaria

Non più solo pallacanestro

Un Di Giuliomaria nel calcio

Padre e fratello cestisti, Elia a 15 anni rinforzerà la squadra Allievi Under 17 del Como.

Di padre (ex cestista) in figlio (aspirante calciatore). La tradizione sportiva della famiglia Di Giuliomaria prosegue anche nel calcio grazie a Elia, che ha firmato nei giorni scorsi il suo trasferimento al Como. Quindici anni, centrocampista con vocazione offensiva, andrà a rinforzare la formazione Allievi Lega Pro Under 17 guidata da Massimo Cicconi.

Non c’è che dire, papà Christian e mamma Pia Zaccarino da sportivi hanno fatto scuola a tutti i tre loro figli, dopo aver calcato per molti anni i parquet di mezza Italia: la carriera di Christian è iniziata alla Pallacanestro Cantù e si è chiusa al Gorla lo scorso anno, mentre la mamma ha giocato in B a Costamasnaga. Ora è il momento dei figli: Jona, il maggiore, è un punto fermo del Gorla e del Pgc, Elia è ben avviato nel calcio e la gemella Giulia è stata fino pochi mesi fa un’atleta del Vero Volley Monza e ora è in pausa di riflessione.

Elia ha cominciato da bambino nello Xenia di Mariano Comense, a 9 anni si è trasferito all’Inter che, un anno e mezzo fa, l’ha ceduto in prestito al Renate. Il Como ha acquisito il cartellino a titolo definitivo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA