Nuoto, un grande Dolfin
trascina la Briantea84

Gli assoluti paralimpici di Napoli hanno portato un bel gruzzolo di medaglie al team canturino

Nuoto, un grande Dolfin trascina la Briantea84

Gli Italiani assoluti invernali di nuoto paraolimpico, ospitati a Napoli, hanno messo in luce nuovi traguardi per la Blm, la squadra di nuoto della Briantea 84. A trascinare il gruppo, è sempre Marco Dolfin.

Nei 100 rana, Dolfin ha sbancato: suo l’oro di categoria Senior (1’44’’6) e il primato assoluto nella finale Open (1’45’’54), portando alla Briantea 84 un risultato che mai era stato conquistato. Il tempo di Napoli entra nel ranking mondiale al nono posto.

Poi è stata la volta dei 200 misti, secondo solo al bronzo mondiale Federico Morlacchi. Dolfin si è aggiudicato il primo posto di categoria e l’argento assoluto, ma soprattutto ha riscritto un record italiano SM6 che era già suo, aggiustando il nuovo cronometro sui 3’16’’12 (-3 secondi).

I risultati degli altri atleti canturini sull’edizione del quotidiano La Provincia in edicola mercoledì 11 febbraio 2014.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}