Oberle è la regina delle siepi La conferma a Rodengo Saiano
Deborah Oberle

Oberle è la regina delle siepi
La conferma a Rodengo Saiano

Bel successo per l’atleta di San Fermo nella riunione serale

C’è sempre più feeling tra Deborah Oberle e le siepi. L’atleta di San Fermo, si è imposta nella prova dei 3.000 siepi nel meeting nazionale di giovedì sera a Rodengo Saiano.

La portacolori del Cus Insubria Varese/Como (29 anni) è stata in testa dal primo all’ultimo metro, sotto la pioggia battente, ed ha fermato il cronometro sul tempo di 10’48”86.

Alle sue spalle la varesina Francesca Mentasti, seconda, ha accusato un gap di 39 secondi.

Comaschi in gara anche nella prova maschile. Il migliore è stato Andrea Trevia, 7° in 9’47”60 (oro al padrone di casa Enrico Vecchi in 8’58”33).

Il classe 2001 del Cus Insubria Varese/Como (è nella categoria Promesse) ha preceduto di sei posizioni e di 27 secondi il suo allenatore di società Luca Merighi (categoria SM45).


© RIPRODUZIONE RISERVATA