Oggi c’è la Coppa del Mondo Chiamata per Manzi e Puppi
Il guanzatese Francesco Puppi

Oggi c’è la Coppa del Mondo
Chiamata per Manzi e Puppi

I comaschi disputeranno in Francia una delle classiche della corsa in montagna

È Coppa del Mondo di corsa in montagna per Francesco Puppi ed Emanuele Manzi. Il guanzatese (29 anni) e il cremiese (43) sono impegnati oggi in Francia nella Montée du nid d’aigle, terza tappa del circuito iridato per i camosci.

La gara, giunta all’edizione numero 34, è una classica della specialità e si svolge nella splendida cornice del Monte Bianco.19,5 i chilometri da percorrere con un impegnativo dislivello positivo di oltre 2000 metri. Partenza dal Parc Thermal du Fayet a 504 metri e arrivo ai 2407 di quota del Rifugio del Nid d’aigle.

Un tracciato impegnativo che propone anche dei tratti in discesa (sempre molto selettivi nella corsa in montagna) per un totale di 400 metri complessivi all’ingiù. Al via un parterre da Campionato del mondo, con gli italiani che puntano al successo. Ha le carte in regola per farlo Francesco Puppi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA