Omaggio ad Abbate  Centomiglia nel suo ricordo
Tullio Abbate sulla sua barca da corsa: un rapporto strettissimo

Omaggio ad Abbate

Centomiglia nel suo ricordo

La decisione presa dallo Yacht Club. La corsa porterà il nome del costruttore scomparso.

La Centomiglia del Lario 2020 sarà intitolata a Tullio Abbate, scomparso lo scorso 9 aprile, vittima del coronavirus. La decisione di dedicare la 71ma edizione della classica gara di fondo a uno dei principali protagonisti della motonautica e della nautica lariane, è stata presa dal consiglio direttivo dello Yacht Club Como nel corso della più recente riunione, rigorosamente via skype.

«La scomparsa di Tullio Abbate – spiega il presidente Giancarlo Ge – ha colpito lo Yacht Club Como, al pari di tutto il mondo della motonautica, in quanto è stato un pilota e costruttore di primo piano, conosciuto in tutto il mondo. Ci è parso doveroso, oltre che assolutamente gradito, dedicargli la prossima Centomiglia, essendo stato lui il protagonista principale della corsa con il record tuttora imbattuto di undici vittorie assolute dal 1949, anno della prima edizione».


© RIPRODUZIONE RISERVATA