La Libertas non si ferma più Ha preso Sette, un “martello”
Felice Sette, nuovo acquisto della Libertas Cantù

La Libertas non si ferma più
Ha preso Sette, un “martello”

Nuovo schiacciatore per Cantù, arriva da Ortona

All’attivo in categoria ha oltre 700 punti. Non male, dunque, per uno schiacciatore che si propone di diventare un vero e proprio valore aggiunto per Cantù e la sua nuova formazione.

In casa Pool Libertas, il terzo nuovo innesto in vista della stagione 2021-2022 è uno schiacciatore. Si tratta di Felice Sette, lo scorso anno alla Sieco Service Ortona e con un passato importante in categoria da mettere a disposizione di coach Matteo Battocchio.

Classe 1996, 187 centimetri d’altezza, Sette ha all’attivo una finale di Coppa Italia di serie A2 e una finale playoff. Non male, insomma, per un giocatore che ha compiuto 25 anni lo scorso febbraio.

«Di Cantù – dice Sette - mi hanno parlato tutti bene. Tanti giocatori che conosco hanno già giocato qui e si sono trovati molto bene. Inoltre, tutti parlano bene dell’allenatore, e questo è stato un motivo in più per accettare la proposta. Si può dire che c’è stata unione di intenti della volontà mia, dell’allenatore e della società. La Pool Libertas, in più, fa sempre belle squadre e questo è un valore aggiunto. Il prossimo sarà un campionato difficile: le nostre avversarie si stanno attrezzando bene, e ogni domenica sarà una battaglia».


© RIPRODUZIONE RISERVATA