Libertas, troppe assenze
Cuneo vince senza fatica

Niente da fare per la squadra canturina nella sfida infrasettimanale di A2

Libertas, troppe assenze Cuneo vince senza fatica
Rota (Pool Libertas Cantù) in azione
(Foto di Cusa)

Un’ora e poco più di gioco è stata sufficiente alla Banca Alpi Marittime Acqua San Bernardo per battere 3-0 una Pool Libertas assolutamente volenterosa, ma comunque troppo rimaneggiata per confrontarsi con l’attuale prima della classe.

Il primo set parte con Cantù che prova ad andare via (5-8) e Cuneo che, fatta sbollire l’irruenza iniziale dell’ospite di turno, ribalta fin da subito il parziale (16-11). Nel finale la Libertas prova a tornare sotto (21-17), per poi capitolare 25-21.

La seconda frazione è tutta di marca cuneese. Poco più di 20’, infatti, bastano alla formazione di casa per portarsi sul 2-0: dall’8-4 iniziale, la Bam Acqua San Bernardo spinge sull’acceleratore senza mai voltarsi indietro (16-9, 21-12), fino al termine fissato sul 25-14.

Il terzo set inizia con Cuneo che riparte lancia in resta (8-4), tentando di chiudere la pratica (16-12, 21-15), senza tentennamenti: il 3-0 arriva col 25-19.

Accanto alla Sieco Service Ortona, che osserverà il suo turno di riposo, la serie A2 di volley maschile dovrebbe parzialmente giocare tra sabato e domenica il terzo turno del girone di ritorno. Diversamente dalle gare di domenica scorsa, che hanno visto soltanto Pool Libertas-Sieco Service (0-3 il finale) e Synergy-Mondovì-Lagonegro (1-3) scendere in campo, il prossimo fine settimana ha almeno finora in programma quattro delle sei gare originariamente inserite nel calendario ufficiale.

Dopo il recupero di ieri sera a Cuneo, la Pool Libertas sarà di nuovo in trasferta, alle 15.30 di domenica, a Villa d’Agri Marsicovetere, in provincia di Potenza, per la sfida contro Lagonegro.

Stando al calendario attuale, il mercoledì successivo, invece, si terranno i quarti di finale della Coppa Italia di A2: Cantù, che si è qualificata per il rotto della cuffia grazie all’ottavo posto al termine del girone d’andata, attende di sapere se sarà Bergamo o Castellana Grotte il suo avversario.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True