Monguzzi, premio fedeltà
Con Cantù ha fatto tredici

È arrivata l’ennesima conferma in prima squadra per il centrale della Libertas

Monguzzi, premio fedeltà Con Cantù ha fatto tredici
Dario Monguzzi, centrale di Cantù
(Foto di Cusa)

Tredici stagioni consecutive con la stessa maglia. Una vera e propria bandiera del club, con il quale ha condiviso sia la serie B1, sia l’ebbrezza della finale playoff per il salto, purtroppo mancato, in SuperLega.

Anche nella stagione 2017-2018, Dario Monguzzi difenderà i colori di Cantù. A confermarlo è la stessa Libertas che, con un comunicato, ha dato il suo formale via libera all’accordo che legherà squadra e giocatore anche nell’anno sportivo che sta per arrivare. «Mi appresto ad affrontare – dice il centrale biancoblù - la tredicesima stagione con la maglia di Cantù».

La voglia di fare non manca, «con tantissimi stimoli e tanta voglia di riscatto» che arrivano al termine di un’annata, «quella passata, che per diversi motivi è stata molto difficile».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}