Motzo pensa ai playoff
«Proviamoci»

«Si tratta di tre partite fondamentali per noi per cercare di entrare nei playoff, visto che siamo ancora in corsa per ottenere un posto»

Motzo pensa ai playoff «Proviamoci»
MOTZO VOLLEY LIBERTAS CANTU’ - HRK DIANA GROUP MOTTA DI LIVENZA PALLAVOLO CAMPIONATO SERIE A2 2021-22 FOTO CUSA 20-02-2022
(Foto di Fabrizio Cusa)

Con i suoi 18 punti, Matheus Motzo è stato il top scorer dell’ultimo turno di campionato. Un primato sì importante, ma che non è servito alla sua Pool Libertas per avere ragione della capolista Agnelli Tipiesse Bergamo, sempre più regina del torneo di serie A2.

«Eravamo consapevoli – dice Motzo - che a Bergamo sarebbe stata una partita difficile per noi. Nonostante le difficoltà affrontate nel corso della precedente settimana, abbiamo dovuto e voluto dare il nostro meglio. In alcune situazioni, però, non ci siamo riusciti. Dobbiamo riconoscere che Bergamo è una gran bella squadra e se è prima in classifica un motivo ci sarà».

L’Agnelli Tipiesse è ormai archiviata. Ora si tratta di lavorare per arrivare al meglio alla prima delle ultime tre sfide di campionato, ossia quella contro la Conad di Reggio Emilia, domenica alle 19, al PalaFrancescucci. A seguire, il mirino della formazione di Cantù dovrà essere puntato dapprima sulla Emma Villas Aubay Siena e, all’ultimo turno, sulla Gruppo Consoli McDonald’s Brescia.

«Sulle prossime gare – continua Motzo - c’è poco da dire. Si tratta di tre partite fondamentali per noi per cercare di entrare nei playoff, visto che siamo ancora in corsa per ottenere un posto. Siamo quattro squadre che giocano per la posizione playoff, quindi non ci possiamo permettere passi falsi e dobbiamo lavorare al massimo per cercare di raggiungere questo obiettivo».

Alla fine della stagione regolare, ai playoff accederanno le prime otto squadre della classifica di A2. La Pool Libertas, ovviamente, deve fare la gara sulla settima e, soprattutto, sull’ottava piazza. Essendoci ancora 9 punti a disposizione, raggiungere la Cave del Sole Lagonegro non sarà semplice (Lagonegro è settima a +5 da Cantù), mentre agganciare Brescia a +2 potrebbe essere decisamente più fattibile, specie considerando lo scontro diretto in casa all’ultima giornata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA