Santo Stefano al Parini
Gioca la Libertas Cantù

Niente soste per la squadra di Cominetti: stavolta tocca

Santo Stefano al Parini Gioca la Libertas Cantù
Torna in campo la Libertas Cantù

Nemmeno il tempo di fermarsi a ragionare ed è subito necessario ributtarsi nel campionato. Mercoledì 26, giorno di Santo Stefano, il girone Blu di Serie A2 di volley maschile riprende infatti da dove si è fermato ieri sera, con il turno pre-natalizio ormai definitivamente archiviato e la voglia di tutti di tuffarsi in un turno, la 13° e ultima gara d’andata, che chiuderà di fatto il 2018 con il primo verdetto stagionale.

La Libertas, dopo la trasferta di Grottazzolina, giocherà tra le mura amiche del Parini. Ospite di giornata sarà la Tinet Gori Wines Prata, compagine della provincia di Pordenone al momento non accreditata tra le più forti del torneo. Nell’anticipo della giornata appena trascorsa, la Tinet è stata battuta in casa dalla Sieco Service Ortona con un secco 1-3, testimonianza di uno stato complessivo evidentemente non ancora all’altezza delle compagini più strutturate del torneo.

Soltanto 9, peraltro, i punti raccolti nelle prime 12 gare del campionato 2018-2019, un bottino tutto sommato davvero misero che mette in mostra più d’un punto critico nella formazione allestita dalla società friulana.

Tutto questo, beninteso, non significa che la Libertas dovrà approcciarsi alla partita – inizio alle 18; ingresso a 7 euro a persona, con ridotto a 5 – senza la giusta intensità. Coach Cominetti lo sa bene e saprà caricare i suoi per sostenere al meglio l’ultimo appuntamento dell’anno solare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True