Un nuovo vice per la Libertas
Zingoni al fianco di Battocchio

L’assistente allenatore canturino: «Una possibilità molto importante»

Un nuovo vice per la Libertas Zingoni al fianco di Battocchio
Alessio Zingoni

In carriera, l’A2 l’ha fin qui gustata sempre con la medesima maglia addosso, quella della Lupi di Santa Croce. Giovanili, serie C e, infine, assistant coach in prima squadra, questi i passi compiuti da Alessio Zingoni che è stato ingaggiato dalla Pool Libertas nel ruolo di vice-allenatore alle spalle del confermato Matteo Battocchio.

«Sono molto contento – commenta Zingoni - di questa opportunità. Un’esperienza fuori casa è una cosa che sentivo di fare. Ringrazio dunque la società e coach Matteo Battocchio per avermi dato questa possibilità, che per me è molto importante».

Classe 1995, il tecnico di San Miniato ha vinto con l’Under 19 il campionato regionale toscano; quattro le finali nazionali al suo attivo (under 20 e Junior League come primo allenatore; under 18 e Boy League come secondo), in attesa di ottenere qualcosa di significativo in A2, magari proprio partendo da Cantù.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True