Parrillo «uno di noi»  «Grazie per la stima»
Parrillo (Foto by Andrea Butti)

Parrillo «uno di noi»

«Grazie per la stima»

Ornai lui è il simbolo della irriducibilità e non da quest’anno. «Non può che farmi immensamente piacere»

Frank Gaines è stato una manna dal cielo all’inizio della partita, con un 5 su 5 da tre quando le cose per i canturini giravano poco: «E’ verò, ho messo tante triple di fila, ma soprattutto perchè la squadra mi ha messo in condizione di prendere tiri comodi. Il basket è uno sport di squadra dove ognuno fa il suo. Il campionato italiano è molto competitivo e quindi sono contento di essere tornato. Poi mi hanno impressionato molto i tifosi, al palazzetto c’è proprio una bellissima atmosfera che carica tutta la squadra».

Tifosi che a inizio gara hanno cantato “Vogliamo 10 Parrillo”. Ornai lui è il simbolo della irriducibilità e non da quest’anno. «Non può che farmi immensamente piacere – dice la guardia alla sua terza stagione in Brianza – sicuramente è stata una bella cosa, molto emozionante e che mi ha caricato. Non è stata una gara facile ma alla fine con tanto impegno da parte di tutti l’abbiamo portata a casa, continuiamo così».


© RIPRODUZIONE RISERVATA