Pastorelli già in buona forma Un’altra gara da incorniciare
La comasca Elisa Pastorelli (a destra)

Pastorelli già in buona forma
Un’altra gara da incorniciare

La comasca a segno in Sardegna con la maglia della Lombardia

Ci ha preso gusto Elisa Pastorelli con la campestre. L’albavillese (18 anni), campionessa mondiale a squadre di corsa in montagna Juniores, durante la pausa invernale si presenta al via nel cross.

E lo fa talmente bene, che è stata inserita nella selezione della Lombardia che ha partecipato ad Ala dei Sardi al quadrangolare di campestre, con Piemonte, Canton Ticino e i padroni di casa della Sardegna, riservato ad Under 18 e a Under 20.

La comasca si è presentata al via sulla distanza dei 4 chilometri sul percorso allestito a Sas Seddas, in una giornata primaverile e ha messo in fila tutte le avversarie, nella manifestazione, organizzata dall’Alasport in collaborazione con la Fidal.

Pastorelli ha preceduto l’altra lombarda, Aurora Bado per una doppietta che ha contribuito a lanciare la rappresentativa regionale verso il successo nella classifica finale tra le Under 20. Gli ori di Miriam Scerra tra le Allieve e Alain Cavagna tra gli Juniores, hanno portato alla vittoria, per la selezione guidata da Matteo Santambrogio, nel Memorial Elisa Migliore, giunto alla 5° edizione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA