Pecchia da domani  al raduno azzurro
Andrea Pecchia, classe 1997 (Foto by butti)

Pecchia da domani

al raduno azzurro

Il giocatore canturino è tra i 16 convocati, ma mercoledì per l’Estonia partiranno soltanto in 12.

Il tempo di scendere in campo oggi contro Roma e poi già da domani dovrà essere a Roma perché a mezzogiorno al “Cpo Giulio Onesti” avrà luogo il raduno della nazionale italiana.

Il suo nome, infatti, figura tra i 16 che il ct Meo Sacchetti ha convocato per l’occasione. E Andrea Pecchia non vede l’ora di rispondere all’appello, anche perché l’ultima volta - la stagione scorsa - non potè farlo a causa di un infortunio.

Tornando all’oggi, una selezione inusualmente tardiva, dovuta all’incertezza causata dalla pandemia . Da aggiungere altresì che solo 12 dei 16 atleti selezionati partiranno mercoledì per la “bolla” di Tallinn. In Estonia, gli azzurri affronteranno la Macedonia del Nord (sabato alle 15) e la Russia (lunedì 30 alle 15). L’Italia, già qualificata di diritto come Paese ospitante, riparte dalla doppietta di febbraio, quando a Napoli e Tallinn ebbe la meglio rispettivamente sui russi 83-64 e sugli estoni 81-87. Azzurri primi in graduatoria con 4 punti ma di fatto fuori classifica. Gare decisive invece per le altre tre squadre, a caccia di due posti su tre per accedere all’Europeo del 2022 (uno dei quattro gironi della prima fase si giocherà al Forum di Milano).

Gli altri convocati sono Amedeo Della Valle, Marco Spissu, Paolo Banchero, Leonardo Candi, Davide Moretti, Tommaso Baldasso, Amedeo Tessitori, Alessandro Pajola, Giampaolo Ricci, Raphael Gaspardo, Giordano Bortolani, Michele Ruzzier, Michele Vitali, Andrea Pecchia, Davide Alviti e Nicola Akele.


© RIPRODUZIONE RISERVATA