Pecchia sale in cattedra  Lezione ai baby del Pgc
Andrea Pecchia (Foto by Andrea Butti)

Pecchia sale in cattedra

Lezione ai baby del Pgc

«Studiavo sui mezzi, la sera non uscivo: il mio obiettivo era poter entrare al Forum, in campo ovviamente»

Lezione di basket per le otto squadre del Pgc e del minibasket, in cattedra Andrea Pecchia. Collegato su Instagram, l’esterno di Cantù ha svelato particolari – qualcuno inedito – del suo percorso che l’ha portato in serie A. Una chiacchierata utilissima per i tanti giovani che l’hanno seguita. A partire dal primo consiglio regalato da Pecchia: «Fare sacrifici è stato necessario per arrivare in A: impegnatevi, a patto che ve la sentiate di farlo». E di sacrifici, Pecchia ne ha fatti: «Frequentavo il liceo, ma andavo a Milano tutti i giorni perché, ironia della sorte, ho cominciato all’Olimpia a giocare. Studiavo sui mezzi, la sera non uscivo: il mio obiettivo era poter entrare al Forum, in campo ovviamente».


© RIPRODUZIONE RISERVATA