«Piacere, Cantù: sono Lawal E gioco solo per vincere»
Gani Lawal (Foto by Butti / Pozzoni)

«Piacere, Cantù: sono Lawal
E gioco solo per vincere»

La presentazione del nuovo centro: «Voglio aiutare la squadra ad arrivare il più in alto possibile»

«Sono molto felice. Questa è la mia quarta presenza italiana e non vedo l’ora di cominciare. Lavorare non mi spaventa e non vedo l’ora di iniziare». Presentazione al Pianella per il nuovo centro americano, ma naturalizzato nigeriano, della Pallacanestro Cantù.

Il primo acquisto targato Gerasimenko per la nuova stagione, ha le idee chiare: «Vengo a Cantù per aiutare la squadra a vincere. Arrivando ai playoff, alle finali di Coppa Italia e, perché no, allo scudetto».

Conosce bene anche l’ambiente: «Non ditemelo... Mi ricordo bene i nostri tifosi, che ho affrontato soprattutto con Roma e Milano. Nei derby, poi, è tutta un’atmosfera particolare»


© RIPRODUZIONE RISERVATA