Pool Cantù non si ferma Due amichevoli con Losanna
Un time out di coach Massimo Della Rosa (Foto by Cusa)

Pool Cantù non si ferma
Due amichevoli con Losanna

Programma fitto dopo Capodanno: con gli svizzeri si gioca al Parini il 2 e 3 gennaio

Il campionato di A2 incombe. Cinque le partite alla fine della prima fase, 15 i punti attraverso i quali determinare l’accesso ai playoff o lo scivolamento nel girone-salvezza. Le lunghezze da recuperare per il quinto posto, oggi Reggio Emilia, sono otto.

Una missione difficile da raggiungere, che però stuzzica e non poco la fantasia del presidente Ambrogio Molteni. Per provarci fino alla fine, la “sua” Pool Libertas ha deciso di non stare troppo a guardare e già il 2 gennaio (alle 19) si ritroverà al Parini per un allenamento congiunto contro Losanna, squadra iscritta alla massima serie elvetica. Stessa sfida il giorno dopo, questa volta con inizio alle 15.

Nell’occasione, coach Massimo Della Rosa proverà tutti , compreso quel Michele Groppi recentemente aggregato. Ancora out, invece, i due infortunati Olivati e Cominetti. Per loro, il rientro in gruppo non arriverà prima della seconda settimana di gennaio.n

© RIPRODUZIONE RISERVATA