Pool Libertas, nuovo acuto Niente da fare per Brescia
Roberto Cominetti, uno dei più efficaci (Foto by Cusa)

Pool Libertas, nuovo acuto
Niente da fare per Brescia

Altro bel test per il sestetto di Cominetti che vince in casa

La vittoria, quella larga, è arrivata contro Brescia. Al cospetto della Centrale del Latte Sferc, la Pool Libertas di Luciano Cominetti s’è concessa un 4-1 davvero significativo, con parziali set apparentemente non così distanti (25-21, 25-22, 16-25, 25-21 e 28-26) a testimoniare sì un certo equilibrio in campo, ma anche la capacità dei canturini di chiudere la gara nei momenti clou del match.

In campo al Parini praticamente tutti i ragazzi nell’organico, con il martello Roberto Cominetti capace di mettere a terra ben 21 palloni, ottenendo così il titolo di miglior marcatore della partita. Alle sue spalle nelle file della Libertas i soliti Santangelo (16 punti personali) e Preti (14), due vere certezze per l’attacco della Libertas.

Sull’altro lato della rete, 16 punti per Sebastiano, 11 per Bisi e 10 per Valsecchi. Nel corso della gara Cominetti ha voluto ruotare l’intero roster a disposizione, inclusi Corti, Pellegrinelli e Rudi.n


© RIPRODUZIONE RISERVATA