Prove tecniche di Tricolore Olgiate si sta portando avanti
Olgiate Comasco si sta preparando a ospitare i campionati italiani di bmx

Prove tecniche di Tricolore
Olgiate si sta portando avanti

Aspettando l’appuntamento di ottobre con la bmx, ecco delle simulazioni a Verona

Il campionato italiano di bmx, lo si sa da tempo, quest’anno parlerà comasco. Lo ospiterà Olgiate Comasco, con la Bmx Ciclistica Olgiatese impegnata con Comune e Pro Olgiate per far sì che la manifestazione sportiva possa svolgersi al meglio.

A meno di due mesi dall’appuntamento, fissato il 10 e 11 ottobre, atleti e dirigenti della società sportiva si sono dati appuntamento a Verona, alla Bmx Olimpic Arena, per fare il punto della situazione, comprendere le nuove disposizioni anti-Covid e, perché no, approfittare dell’occasione per mettersi alla prova in pista.

«La simulazione è andata sostanzialmente bene», racconta il presidente Luca Benzoni. Se, dal punto di vista strettamente agonistico, «si è vista chiaramente la mancanza di abitudine alle gare di diversi rider, soprattutto in considerazione della lunghezza e della difficoltà del tracciato», sotto l’aspetto organizzativo qualcosa s’è mosso in vista dell’appuntamento tricolore dell’autunno.


© RIPRODUZIONE RISERVATA