Quattro gli ex di Cantù in corsa per il titolo di Mvp
Il comasco Awudu Abass (Germani Brescia)

Quattro gli ex di Cantù
in corsa per il titolo di Mvp

Giornata fortunata per chi è passato dalla Brianza a giocare

Quattro giocatori passati (uno anche cresciuto) da Cantù in nomination per il titolo di Mvp della quarta giornata di serie A. Non è altro che l’ennesima conferma di quanto questa piazza, anche in annate non memorabili, sia un trampolino di lancio per tanti giocatori.

Ecco così che nel sondaggio proposto dalla Lega sui propri canali social ci siano, tutti insieme, quattro ex canturini: Dequan Jones (Alma Trieste) per i suoi 22 punti contro Sassari, Tyler Stone (Happy casa Brindisi) trascinatore con la sua doppia-doppia nel successo ad Assago contro Milano (26 punti, 13 rimbalzi e 4 assist), Awudu Abass (Germani Brescia) con i suoi 17 punti contro Trento e, infine, Darius Johnson-Odom, pure lui in doppia cifra alla voce punti (27) e rimbalzi (10). Il sondaggio si concluderà oggi e vede in testa Stone.

Scandagliando invece le statistiche generali del campionato, spicca il primo posto alla voce “stoppate” del canturino Kevarrius Hayes: è il migliore con 2.3 a partita, dato frutto delle due precedenti uscite contro Brindisi e Reggio Emilia, visto che a Venezia di stoppate ne ha solo subìta una.


© RIPRODUZIONE RISERVATA