Raggio Garibaldi e Sbardella  Sono nel mirino del Bisceglie
Una mischia nell’area di rigore del Como nell’amichevole di Zingonia contro l’Atalanta

Raggio Garibaldi e Sbardella

Sono nel mirino del Bisceglie

Il mercato in uscita del Como.

CALCIO

Giocatori in partenza, un capitolo che per forza di cose terrà banco in questi prossimi giorni di mercato. Dopo il passaggio di Loreto alla Turris, ci sono altri due nomi del vecchio gruppo che potrebbero andarsene, Silvano Raggio Garibaldi e Simone Sbardella.

In nessuno dei due casi si tratterebbe a questo punto di una sorpresa, l’ipotesi di una loro cessione è stata già avanzata in queste ultime settimane. Ora starebbe spuntando anche una destinazione, entrambi i giocatori interessano al Bisceglie, squadra del girone C della serie C appena riammessa insieme al Foggia.

Peraltro, in particolare il nome di Raggio è stato avvicinato in questa sessione di mercato anche ad altre squadre: in ogni caso per entrambi, essendo ormai certo che nel Como avrebbero pochissimo spazio, è importante trovare una squadra in tempi abbastanza brevi per poter rientrare nelle famose liste a ventidue, che in questo momento nel Como è praticamente già completa, considerando che gli arrivi non sono terminati. Questa settimana potrebbe essere determinante per la loro sistemazione.

Intanto oggi si entra ufficialmente nel conto alla rovescia verso il campionato. Il Como comincerà domenica prossima a Meda alle 17.30 contro il Renate, mentre l’esordio casalingo avverrà nell’anticipo del sabato sera il 3 ottobre alle 20.45 con la Pistoiese.

In attesa di sapere cosa farà il Como, ieri è stata intanto data dalla Regione un’indicazione sulla parziale riapertura al pubblico, nella misura di 1.000 spettatori.


© RIPRODUZIONE RISERVATA