Recalcati, ultime ore da coach  La separazione  è a un passo
Era l’inizio del marzo scorso quando Carlo Recalcati (accanto a Irina Gerasimenko) firmava per Cantù

Recalcati, ultime ore da coach

La separazione è a un passo

L’ufficialità della risoluzione consensuale con il club arriverà a breve.

È la giornata di oggi il termine ultimo entro il quale la Pallacanestro Cantù deve comunicare al proprio dipendente Carlo Recalcati il provvedimento disciplinare eventualmente adottato nei suoi riguardi a seguito di alcune dichiarazioni a suo tempo rilasciate a mezzo stampa dallo stesso coach biancoblù e ritenute lesive dell’onore del club.

Dal richiamo verbale al licenziamento per giusta causa può valere tutto.

L’impressione, tuttavia, è che potrebbe non essere comminata alcuna sanzione perché nel frattempo la transazione del contratto in vigore tra la società brianzola e il suo allenatore sino al 30 giugno 2018 è ormai praticamente cosa fatta.

E dunque la risoluzione consensuale del rapporto assorbirebbe qualsivoglia provvedimento disciplinare. I legali di entrambi le parti hanno lavorato sodo per giungere a un accordo condiviso in virtù di reciproche concessioni, mentre tra la proprietà Gerasimenko e Carlo Recalcati non vi è stato più alcun tipo di rapporto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA