Reggio Emilia, decisiva  «Costretti a vincere»
Randy Culpepper (Foto by Andrea Butti)

Reggio Emilia, decisiva

«Costretti a vincere»

Così il coach della Grissin Bon Max Menetti. Che si è dilungato su Cantù: «Cantù ha fatto una buona stagione e non a caso si sta giocando i playoff»

«È un dentro o fuori, c’è poco da dire. Abbiamo una flebile fiammella da tenere accesa, e vogliamo farla, magari diventare un incendio».

Così il coach della Grissin Bon Max Menetti. Che si è dilungato su Cantù: «Cantù ha fatto una buona stagione e non a caso si sta giocando i playoff, e anche noi siamo in ballo, stiamo combattendo per sovvertire la matematica e tenere viva la nostra fiammella. Non sarà facile, perché l’impatto del pubblico di Cantù è sempre fortissimo, non importa in quale campo si giochi. Noi però siamo in fiducia, le due vittorie ci hanno ridato anche morale»


© RIPRODUZIONE RISERVATA