Rigamonti va forte
Biringhello a pieni giri

Il corridore comasco, con i suoi risultati, ha permesso alla squadra di piazzarsi alla testa della classifica del Giro della Provincia, con un bottino di 66 punti

Rigamonti va forte Biringhello a pieni giri
Thomas Rigamonti, tra i più brillanti della categoria Allievi
(Foto di Foto Fabrizio Cusa)

Dopo la terza delle cinque tappe in calendario, ossia la cronometro di sabato pomeriggio organizzata dall’Unione Ciclistica Olympic Lambrugo Lurago a Lurago d’Erba, a guidare la classifica per società del Giro ciclistico della provincia di Como per Allievi è la Ciclistica Biringhello. I 27 punti raccolti dal vincitore di giornata Federico Ranzini, dal secondo Thomas Rigamonti e dal quarto in graduatoria, Manuel D’Agnello, hanno consentito alla squadra di balzare a quota 66 punti, sorpassando nella generale la Ciclistica Trevigliese, ora a 58 punti grazie ai soli 7 incassati contro il tempo da Thomas Gamba, quinto all’arrivo, e Gabriele Durelli, decimo.

Sul podio momentaneo, in terza piazza, c’è l’Osio Sotto a quota 33, con il Gb Junior Team a inseguire a 32 e la Flandres Love Sportland quinta a 19. La prima società lariana è il Gs Alzate Brianza, sesto con 16 punti.

A livello individuale, la momentanea maglia bianca è sulle spalle di Gabriele Durelli della Ciclistica Trevigliese con 32 punti, inseguito da Davide Quadriglia (Osio Sotto) con 29 e Thomas Rigamonti, comasco della Ciclistica Biringhello, terzo a 28. Nella generale, il primo tesserato per una società comasca è Filippo Cappelletti del Gs Alzate Brianza, 12° con nove punti. Tra gli Allievi 1° anno, la maglia ciclamino è attualmente detenuta da Lorenzo Guglielmi del Gb Junior Team con 17 punti; Mattia Mangili (Cene) lo insegue a 15, mentre in terza piazza c’è Julian Bortolami (Gb Junior Team) con 14. Tra i comaschi, Filippo Cappelletti (Gs Alzate Brianza) è quarto con 9 lunghezze fin qui raccolte.

© Riproduzione riservata

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True