Venerdì 06 Dicembre 2013

Sacripanti: «Pianella aiuto

Siamo un po’ stanchi»

Pino Sacripanti
(Foto by Dino Merio)

«Si è solo acceso un campanellino d’allarme – dice il coach canturino – perché ultimamente abbiamo passato più tempo negli aeroporti che in campo e contro Brindisi e Ostenda abbiamo giocato due partite ruvide e intense. Siccome reputo la sfida contro Caserta pari a quella con Siena, chiedo un supplemento di calore in più al nostro pubblico».

Non che non sia la regola un tifo caldo al Pianella: «Infatti il mio non è un appello al popolo canturino, il migliore d’Italia, spero solo che il fattore campo contribuisca a darci quell’energia in più, che dobbiamo ritrovare soprattutto nella nostra testa».

© riproduzione riservata