Sabato 07 Settembre 2013

Seconda amichevole Cantù

Battuto il Massagno al Pianella

Cantù in amichevole
(Foto by Carlo Pozzoni)

Altro successo della Pallacanestro Cantù nella seconda delle due amichevoli consecutive contro formazioni svizzere. Dopo i Tigers Lugano Cantù mette sotto (87-64 il finale) anche la Sam Massagno, apparsa più graffiante di Lugano e che anche per questo motivo ha sicuramente costretto Cantù a percentuali di tiro meno pirotecniche di quanto non fosse successo ventiquattro ore prima.

«Eravamo un po’ più stanchi - il breve commento di Sacripanti a fine gara - risultando meno brillanti e calando quindi un poco quanto a precisione. Ci è mancato anche un pizzico di reattività necessaria per correre al meglio sul campo, ma rispetto al giorno prima siamo stati bravi a resistere a livello mentale nell’ultimo quarto, aggiudicandoci anche il parziale conclusivo».

© riproduzione riservata