Secondo turno da dimenticare Arnaboldi fuori in Germania
Andrea Arnaboldi (Foto by Diemme)

Secondo turno da dimenticare
Arnaboldi fuori in Germania

Per il canturino, una sconfitta contro il russo Kotov

Sconfitta al secondo turno per Andrea Arnaboldi al Challenger Atp di Koblenz, in Germania, torneo sul veloce con un montepremi di 46 mila euro.

A Koblenza era testa di serie numero 4 e poteva contare su un bye, ma si è arreso in due set al giovane russo Pavel Kotov. A caccia della qualificazione agli ottavi di finale, si è trovato di fronte un ventenne in grande salita, seppur ancora numero 345 al mondo.

La partita si è decisa in un’ora e mezza di gioco dopo due set equilibrati, in cui Kotov ha sfruttato meglio le occasioni avute (trasformando ben cinque delle sei palle break avute a favore), mentre Arnaboldi non è stato altrettanto incisivo, mettendone a segno solo tre su nove. E, alla fine, quei due servizi strappati in più dal russo si sono rivelati decisivi, considerato il punteggio finale di 6-4 7-5.


© RIPRODUZIONE RISERVATA